Cos' la Bash

Bash è una shell testuale del sistema operativo GNU/Linux. E' stata ideata da Stephen Bourne, da cui prende il nome. E' l'evoluzione della shell standard /bin/sh di Unix

Bash è l'acronimo di Bourne Again SHell. Vuol dire letteralmente "un'altra shell di Bourne". Per uno strano gioco di pronuncia... ha lo stesso suono di "born again shell" ossia shell rinata.

A cosa serve la bash?

Si tratta di un interprete dei comandi.

Mi permette di eseguire comandi, programmi e scripts sul sistema operativo Linux.

I comandi sono digitati tramite la linea di comando.

Ha anche un linguaggio di scripting nativo che mi permette di realizzare delle procedure ( script ).

Cos'è uno script? E' una serie di comandi operativi. Può contenere variabili e strutture di controllo, come un linguaggio di programmazione, ma non deve essere compilato. Il software interprete del sistema lo legge e lo esegue direttamente. In italiano uno script è anche conosciuto con il termine "procedura".

La Bash non è comunque l'unica shell dell'ambiente operativo Linux o Unix-Like.

Esistono anche altre shell ( es. Korn Shell, C-Shell, Csh, Tcsh ).

 


 

Segnalami un errore, un refuso o un suggerimento per migliorare gli appunti

FacebookTwitterLinkedinLinkedin
knowledge base

Libri di approfondimento

Linux

FAQ