Appunti personali sull'ottimizzazione SEO per i motori di ricerca

Come usare Google Trend

Google Trend è un servizio gratuito online del motore di ricerca che permette si conoscere le tendenze su un particolare argomento. Mostra la storia di una parola chiave nel tempo.

A partire da una parola chiave ( keyword ) il tool Google Trend restituisce l'andamento delle ricerche nel corso del tempo (search volume).

la schermata principale di Google Trend in Italia

Perché usare Google Trend?

Elabora le informazioni registrate in una base dati storica del search engine, su un orizzonte temporale di circa 10 anni. Questa caratteristica lo rende particolarmente utile per analizzare l'evoluzione dell'interesse degli utenti sia nel breve che nel medio-lungo periodo.

la ricerca cronologica dell'interesse

L'evoluzione dell'interesse degli utenti nel tempo

Con Google Trend è possibile comparare l'evoluzione dei trends di diverse keyword nel medesimo orizzonte temporale. A ogni parola chiave il tool assegna una linea con colore di diverso all'intero del grafico.

un esempio di ricerca comparata

A ogni parola chiave è associata l'intestazione delle notizie e il volume delle news pubblicate sull'argomento. Quest'ulteriore informazione spiega la presenza dei picchi anomali che possono verificarsi in alcuni momenti.

La ricerca per fonte ( news, video, immagini, ... )

E' anche possibile usare come fonte soltanto Google News, Google Immagini oppure YouTube. Sono filtri di grande importanza per chi lavora nel settore giornalistico o nel video entertainment. Tra le fonti c'è anche Google Shopping.

la ricerca delle news e su youtube

La ricerca del trend in un singolo paese

La ricerca può essere elaborata su tutto il web ( ricerca globale ) oppure su una singola nazione ( ricerca locale ). E' un'opzione molto utile poiché, molto spesso, i temi hanno rilevanza e significato semantico differente da paese a paese.

la ricerca globale e locale

Le query degli utenti

Un'altra informazione utile su Google Trend è il riquadro delle ricerche correlate e delle query degli utenti digitate sull'argomento. Sono forniti soltanto i dati principali ma sono particolarmente rilevanti e possono essere integrati con altre fonti informative ( es. Google AdWords ).

le query digitate dagli utenti sul search engine

Si possono vedere sia i termini più cercati, le query con frequenza assoluta più alta, sia i termini in crescita, le query che registrano un interesse crescente da parte degli utenti.

I temi caldi delle ultime 24 ore

Google Trend fornisce anche un elenco degli argomenti "caldi" (hot), quelli che registrano una rapida crescita di interesse nelle ultime ventiquattro ore. Per ciascun tema di tendenza viene mostrato il grafico dell'interesse nelle ultime ore.

i temi caldi più recenti

E' un altro segnale utile per chi produce notizie, che si aggiunge ai segnali sociali provenienti dagli hashtag su Twitter e Facebook.

Ci sono molte altre funzionalità su Google Trend. Quelle precedenti rendono sufficientemente l'idea della grande potenzialità webmarketing di questo strumento.

Un esempio pratico di ricerca delle tendenze sul web

Oggi tutti usano il social network Facebook e sanno di cosa si tratta. Qualche anno fa, però, non tutti ne erano a conoscenza ed erano in molti a non saper nemmeno scrivere il suo nome.

Cercando su Google Trend la parola chiave possiamo osservare la crescita di popolarità del termine e la sua diffusione sul web italiano.

Google Trends esempio di utilizzo

Guardando il grafico si comprende subito il fenomeno. Nel 2007 erano veramente in pochi in Italia a conoscere Facebook. Qualcosa è cambiato nel 2008, in particolar modo nell'estate del 2008, quando il social network si è diffuso più rapidamente. Negli anni successivi si è stabilizzato a livelli di notorietà molto alti.

Il tool consente anche di monitorare la sua diffusione a livello locale, scoprendo che il social network si è diffuso maggiormente nelle regioni del Sud Italia dove è più popolare.

analisi dell'interesse regionale e locale su un topic

Un altro esempio utile riguarda i mondiali di calcio. Si stratta di un evento periodico che ricorre ogni quattro anni. Nei mesi in cui la manifestazione è in corso la parola chiave "mondiali" è molto popolare. Una volta conclusi l'interesse si azzera quasi completamente. Lo stesso può dirsi per la keyword "elezioni".

In conclusione, è uno strumento di marketing e seo

Secondo me Google Trend è uno strumento marketing molto utile ed è gratuito. Permette di analizzare la popolarità degli argomenti e delle parole chiave nel tempo. E' utile anche per prevedere l'ascesa futura di alcune keyword emergenti o topic latenti. Offre diversi spunti di analisi anche nel campo della seo semantica. E poi... è gratuito.



Segnalami un errore, un refuso o un suggerimento per migliorare gli appunti

Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono presenti alcuni cookie di terzi ( Gooogle, Facebook ) per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su OK, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’uso dei cookie.

Per ulteriori informazioni o per revocare il consenso fai riferimento alla Privacy del sito.
knowledge base

Libri di approfondimento

Search Engine Optimization

FAQ