L'assegnazione delle variabili in Fortran

Per assegnare un valore a una variabile nel linguaggio Fortran, si utilizza il simbolo uguale = come in altri linguaggi di programmazione.

nomevariabile = valore

  • Nome variabile. Nella parte sinistra indico il nome della variabile.
  • Valore. Nella parte destra indico il valore da assegnare alla variabile. Può trattarsi di un numero, una stringa alfanumerica o un valore logico booleano (true, false).

Il valore da assegnare deve essere dello stesso tipo della variabile.

Pertanto, l'assegnazione segue sempre la dichiarazione delle variabili.

Esempio

A=3
B=4
NOME="Andrea"

L'istruzione DATA

Il Fortran ha anche un'apposita istruzione per assegnare una serie di valori a un elenco di variabili prestabilite.

E' l'istruzione DATA

DATA elenco variabili / elenco valori /

I nomi di variabili sono indicati in serie e separati tra loro da una virgola.

L'elenco dei rispettivi valori è indicato tra due slash /. Anche i valori sono separati da virgole.

Esempio

DATA a,b,nome / 3,4,"Andrea"/

I valori da assegnare possono essere di tipo diverso, purché corrispondano al tipo della variabile associata.

Come assegnare lo stesso valore a più variabili?

Per assegnare lo stesso valore a due o più variabili della lista, posso usare il simbolo asterisco.

DATA a, b/ 2*"Andrea" /

Il fattore di ripetizione va posto a sinistra dell'asterisco mentre il valore da ripetere a destra.

L'assegnazione alle variabili array

L'operazione di assegnazione dei valori a una variabile vettore (array) è molto simile.

Posso assegnare i valori ai singoli elementi del vettore.

DIMENSION V(10)
V(1)=2000
V(2)=2001

Posso usare l'istruzione DATA

DIMENSION V(10)
DATA V(1), V(2) / 2000 , 2001 /

Il risultato è sempre lo stesso.

L'assegnazione tramite loop

Posso creare un ciclo di assegnazione tramite l'istruzione DATA.

Ad esempio, per assegnare un elenco di valori a un vettore.

DIMENSION V(10)
DATA (V(i), i=1,3) / 2000, 2001 , 2002 /

In alcuni compilatori il loop implicito può essere omesso.

DIMENSION V(3)
DATA V / 2000, 2001, 2002 /

Per assegnare lo stesso valore a più elementi utilizzo il simbolo dell'asterisco (*)

Ad esempio per assegnare il valore 2000 a tutti gli elementi dell'array scrivo

DATA (V(i), i=1,3) / 3*2000 /

Il fattore di ripetizione va messo a sinistra del simbolo * mentre il valore da ripetere a destra.

L'istruzione PARAMETER

L'istruzione PARAMETER mi permette di assegnare un valore a una costante.

PARAMETER(nome=valore)

Esempio

Posso assegnare il valore 3.14 alla costante PI

PARAMETER(PI=3.14)

Posso anche assegnare più valori in serie a diverse costanti.

PARAMETER(PI=3.14,ANNO=2019)

Il valore deve essere omogeneo, ossia dello stesso tipo della costante.

E così via.


 
Segnalami un errore, un refuso o un suggerimento per migliorare gli appunti

FacebookTwitterLinkedinLinkedin
knowledge base

Fortran