Cos' il data-mining

Il data mining è una disciplina tecnica del marketing che analizza i dati presenti in uno o più database tramite algoritmi informatici, metodologie statistiche e tecniche logico-matematiche, per trovare le informazioni nascoste altrimenti non individuabili a occhio nudo.

Cosa significa data mining? Il significato letterale del termine è scavare per estrarre ( to mine ) nei dati ( data ). Come i cercatori d'oro in miniera, il data mining cerca le informazioni nascoste negli archivi aziendali.

Il data-mining è uno degli strumenti di business intelligence a supporto delle decisioni aziendali.

A cosa serve il data mining

Un'azienda ha a disposizione una massa di dati e informazioni, distribuita in vari sistemi di archiviazione e database.

Ogni archivio registra alcune variabili di interesse dell'azienda o dell'ambiente esterno.

Nota. Le tecnologie informatiche permettono a un'azienda di raccogliere molti dati sui clienti, sui fornitori, sul mercato, ecc. Tuttavia, questa enorme massa di dati è difficile da analizzare perché i dati sono frammentati e organizzati in modo inefficiente.

Negli archivi aziendali molte informazioni a valore aggiunto restano nascoste. L'azienda le ha registrate nei propri database ma non le conosce.

l'organizzazione dei dati aziendali

Tramite le tecniche di data mining si ricostruisce l'organizzazione dei dati dove apparentemente prevale il disordine e la confusione.

Mettendo in connessione le banche dati tra loro e analizzando i dati in profondità, è possibile ottenere delle informazioni aggiuntive non ancora note.

il processo di data mining

Queste informazioni nascoste sono utili per:

  1. fare delle previsioni sulle tendenze di mercato
  2. scoprire gli interessi e i bisogni non soddisfatti dei consumatori
  3. far emergere le opportunità o le criticità aziendali.

In conclusione, il data mining espande la conoscenza aziendale mettendo insieme come un puzzle le informazioni che l'azienda già possiede.

il significato di data mining

Il risultato del data mining è un'informazione aggiuntiva e utile per il processo decisionale.

Nota. Il data-mining non si occupa di tutte le informazioni nascoste. Non basta trovare un'informazione nascosta. E' anche necessario che l'informazione sia utile per il raggiungimento degli obiettivi marketing dell'impresa.

Perché il data mining è importante nel marketing

Nella società contemporanea ogni persona è associata a migliaia di informazioni che descrivono le sue abitudini, le sue preferenze, i suoi interessi, la sua vita.

Nota. Non si tratta soltanto delle informazioni anagrafiche, relative alla sua persona, ma anche di dati inerenti al suo stile di vita.

Purtroppo questi dati non sono visibili a tutti per diverse ragioni.

  1. Sono dati protetti dalle leggi sulla privacy
  2. Sono dati sparsi su diversi database

A cosa serve conoscere questi dati?

L'azienda che riesce a estrapolare le informazioni nascoste ha un vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti, perché conosce meglio il mercato.

Esempio. Può usare le informazioni aggiuntive ottenute dal data-mining per organizzare meglio il proprio business plan, il posizionamento dei prodotti, il piano marketing, le strategie commerciali, ecc.

Quando nasce il data mining

Il data mining è una disciplina abbastanza recente.

Nasce negli anni '80 con lo sviluppo delle tecnologie informatiche.

 


 

Segnalami un errore, un refuso o un suggerimento per migliorare gli appunti

FacebookTwitterLinkedinLinkedin
knowledge base

Il data-mining