Appunti personali sul linguaggio Python

Array ( Numpy )

L'istruzione array permette di creare matrici (array) a più dimensioni sul linguaggio python. E' una funzione del modulo scientifico nunmpy del linguaggio di programmazione.

La sintassi

numpy.array(array)

Dove array è la sequenza dei valori dell'array da creare

    Un esempio pratico

    Esempio 1

    Per creare un vettore con 5 elementi.

    m = array ([0,1,2,3,4,5])

    Il contenuto della variabile m è il seguente:

    >>> m
    array([0, 1, 2, 3, 4, 5])

    Per accedere al primo elemento del vettore (0) digito

    m[0]

    Per accedere al secondo elemento, invece, digito

    m[1]

    E coś via.

    Esempio 2

    Per creare una matrice 2x2

    m = array ([[0,1],
    [2,4]])

    La variabile m ha il seguente contenuto:

    >>> m
    array([[0, 1],
    [2, 4]])

    Per accedere al primo elemento della seconda riga (2) digito

    m[0][1]

    Esempio 3

    Per creare una matrice 3x4

    >>> m
    m = array ([[0,1,2,4],
    [5,6,7,8],
    [9,10,11,12]])

    Il contenuto della matrice m è il seguente:

    array([[ 0, 1, 2, 4],
    [ 5, 6, 7, 8],
    [ 9, 10, 11, 12]])

    Per accedere al primo elemento della terza riga (9) digito

    m[0][2]

    E così via.


     
    Segnalami un errore, un refuso o un suggerimento per migliorare gli appunti

    Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono presenti alcuni cookie di terzi ( Gooogle, Facebook ) per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su OK, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’uso dei cookie.

    Per ulteriori informazioni o per revocare il consenso fai riferimento alla Privacy del sito.
    knowledge base

    Libri di approfondimento

    Numpy

    I metodi e le funzioni