La differenza tra emulatore e simulatore

I software di emulazione e di simulazione si basano su principi diversi e hanno caratteristiche tecniche differenti. Non sono assolutamente la stessa cosa e non vanno confusi l'uno con l'altro.

E' quindi sbagliato usare l'emulazione come sinonimo della simulazione o viceversa.

Quali sono le differenze tra emulazione e simulazione?

Le principali differenze tra un un emulatore e un simulatore sono le seguenti:

  • Un software di emulazione mi permette di eseguire un programma scritto in un ambiente operativo diverso. L'emulatore imita l'ambiente operativo di origine dentro un altro ambiente operativo ( es. installare il sistema operativo Linux in una macchina virtuale su Windows, usare l'emulatore del C64 sul PC Windows per far funzionare i vecchi videogiochi, ecc. ). Gli emulatori sono macchine operative vere e proprie... anche se più lente rispetto a quelle originali perché girano come software dentro un altro sistema operativo.
    un esempio di emulatore
  • Un software di simulazione, invece, si limita riprodurre il funzionamento di un ambiente operativo dal punto di vista dell'utente, senza riprodurre esattamente tutte le funzionalità. Finge di essere un ambiente operativo... senza esserlo. Quindi, un simulatore è un software molto più limitato rispetto a un emulatore. Non consente di far girare programmi nati in altri ambienti operativi. Tuttavia, è più leggero ed è comunque utile per esercitarsi.
    un software simulatore

 
Segnalami un errore, un refuso o un suggerimento per migliorare gli appunti

Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono presenti alcuni cookie di terzi ( Gooogle, Facebook ) per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su OK, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’uso dei cookie.

Per ulteriori informazioni o per revocare il consenso fai riferimento alla Privacy del sito.
knowledge base
  1. Informatica
  2. Il computer
  3. La programmazione
  4. Information Retrieval ( IR )
  5. Intelligenza artificiale