Come visualizzare testi e variabili in C

Per visualizzare un testo o il valore delle variabili, il linguaggio C utilizza la funzione PRINTF della libreria standard input output header ( stdio.h ). Per utilizzare questa funzione è, quindi, necessario ricordarsi di includerla nelle operazioni di preprocessione, prima di sviluppare il resto del programma. Facciamo un esempio pratico con il seguente codice sorgente:

1 #include <stdio.h>
2 int main() {
3 int n=5;
4 printf(" il valore della variabile n è %d ", n);
7 return 0;
8 }

Ogni riga è stata numerata per commentare più facilmente il codice sorgente. Nella riga (1) l'istruzione #INCLUDE carica in memoria la libreria standard input-output header <stdio.h>. È necessario richiamarla in quanto nel resto del programma dobbiamo utilizzare l'istruzione PRINTF che, come anticipato, è contenuta nella <stdio.h>. Nella riga (2) definiamo l'apertura della funzione main(). Nella riga (3) definiamo la variabile n come una variabile numerica per numeri interi e gli assegniamo il valore 5. Nella riga (4) utilizziamo finalmente l'istruzione PRINTF che ci consente di visualizzare a video un testo e/o il valore di una variabile. Nel nostro esempio facciamo entrambe le cose. Concentriamo l'attenzione sull'istruzione PRINTF.

printf(" il valore della variabile n è %d ", n);

Come si può notare l'istruzione è composta da una stringa e da un parametro. Tutto ciò che è contenuto tra le virgolette ("). Ad esempio, il testo "il valore della variabile n è". Oltre a questo si può notare nella stringa un elemento più strano preceduto dal simbolo della percentuale %d. Il simbolo %d indica al programma C che questo spazio della stringa non è un testo bensì il valore di una variabile. Il simbolo fornisce al linguaggio anche l'indicazione sul formato da utilizzare per visualizzare la variabile, nel nostro esempio si tratta di un formato digitale (d). Quale variabile deve visualizzare? La risposta la troviamo sempre nell'istruzione PRINTF nell'elenco dei parametri più a destra, subito dopo la virgola, dove troviamo la variabile n. L'istruzione PRINTF stampa a video la stringa e il valore della variabile, sostituendo %d con il valore della variabile n in formato digitale (d), ottenendo il seguente risultato:

il valore della variabile n è 5

Per concludere, nella riga (7) il programma restituisce al sistema operativo il valore zero, tramite l'istruzione RETURN, per indicare la corretta conclusione dell'esecuzione del programma. Nella riga (8) si trova, infine, la parentesi graffa di chiusura della funzione main(). In questo esempio abbiamo ottenuto ciò che volevamo, il programma in C ha visualizzato sullo schermo un testo e il valore di una variabile.



Per scrivere un commento

knowledge base

Il linguaggio C

  1. Un esempio pratico
  2. Come compilare il programma

Impariamo a programmare

  1. Come dichiarare le variabili
  2. Come visualizzare in output testo e variabili
  3. Come usare le stringhe