Funzioni ( informatica )

Le funzioni in informatica sono moduli software con un nome univoco che svolgono compiti precisi. Sono caratterizzate da valori in input, in output e/o effetti collaterali.

lo schema di una funzione informatica

  • Valori in input. Sono i dati in entrata nella funzione.

    Esempio. La funzione int(numero) accetta in entrata una variabile o valore numerico.

  • Valori in output. Sono i dati prodotti dalla funzione.

    Esempio. La funzione int(numero) genera un numero intero ( output ) a partire da un valore numerico in entrata ( input ).

  • Effetti collaterali. Alcune funzioni non producono dati ma generano un effetto.

    Esempio. La funzione print(stringa) ha un valore in entrata, la stringa, ma non produce un output. Più precisamente genera un effetto, ossia stampa la stringa sullo schermo del computer.

Generalmente, nella programmazione informatica le funzioni hanno un input e un output, un input e un effetto oppure un input, un output e un effetto.

Esistono però anche casi di funzioni senza input e senza output ( es. warning ). Altre solo in output.

Sono invece rare, perché del tutto inutili, le funzioni che hanno soltanto l'input.

Nota. Nel linguaggio python c'è anche il caso particolare di una funzione senza input, senza output e senza effetto. E' l'istruzione pass. Non fa assolutamente nulla. Il suo scopo è di occupare dei posti nel programma dove è obbligatorio che ci sia qualcosa.

    Tipi di funzioni

    Nei linguaggi di programmazione esistono due tipologie di funzioni

    • Le funzioni del linguaggio. Sono le istruzioni del linguaggio di programmazione. Possono essere usate da tutti i programmatori che usano il linguaggio di programmazione. Non sono personalizzabili.
    • Le funzioni del programma. Sono definite all'interno di un programma per svolgere specifiche funzionalità. Sono create dal programmatore. Quindi, sono utilizzabili soltanto da chi le ha sviluppate.

      Nota. In alcuni linguaggi di programmazione le funzioni del programma sono raccolte in librerie e messe a disposizione della comunità di programmatori. Ad esempio, in python e in C.



    Per scrivere un commento

    knowledge base
    1. La programmazione
    2. Gli algoritmi
    3. Il linguaggio macchina
    4. Cos'è uno pseudocodice
    5. I programmi informatici
    6. Le variabili
    7. Le espressioni
    8. Le strutture di controllo
    9. Le funzioni